Dipartimento

Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali

Il Dipartimento di Scienze Chimiche e Tecnologie dei Materiali (DSCTM), individua nel “Chemical Manufacturing & Advanced Materials Technology” la propria missione. Nel suddetto ambito assumono una particolare valenza temi di ricerca legati allo sviluppo di sistemi con nuove e specifiche funzionalità che possono essere tradotte sia in innovazione di prodotto, sia in creazione di nuovi servizi, tenendo sempre in conto le problematiche legate al basso impatto ambientale e, di conseguenza, alla crescita sostenibile.

La multidisciplinarità del Dipartimento ha realizzato sinergie e complementarietà tra ricercatori appartenenti a differenti discipline scientifiche, consentendo di perseguire obiettivi interdisciplinari al passo e all’avanguardia con le agende strategiche internazionali e in tal senso il Dipartimento propone in occasione dell’Esposizione Universale di Milano 2015, due eventi che hanno lo scopo di mostrare l’approccio attuale della chimica e della tecnologia dei materiali, al servizio di un’alimentazione più sicura e di una gestione più sostenibile della filiera alimentare. Il primo evento, di carattere scientifico/divulgativo, che si rivolge ad un tipo di pubblico generico, presenterà un programma di monitoraggio degli scarti dell’agroindustria in Europa e saranno illustrati alcuni esempi di valorizzazione, e.g. delle bucce d’arancia, con lo scopo di mostrare che dai rifiuti si possono ottenere bio-materiali and bioprodotti. Il secondo, che interessa invece, un pubblico di riferimento più specifico, prevede la presentazione di nuovi materiali e nanotecnologie per la conservazione dei cibi, che puntano a ridurre o eliminare i conservanti e a migliorare la qualità, la sicurezza e la durata dei prodotti alimentari. www.dsctm.cnr.it